Venerdi #editoriale.
120 anni di Harley-Davidson , 40 di HOG e per chiudere in bellezza 25esimo di Faaker see il raduno più grande ed iconico d’Europa che vede la regione Carinzia presa d’assalto durante la prima settimana di settembre. Negli anni l’evento è passato da International Hog Rally nei primi 2 anni (1998-1999) a festa biker ossia una festa di motociclisti ma dove noi harleisti
siamo per numeri e per attrattiva l’elemento distintivo e fondamentale.
Dopo la pandemia il raduno cerca di rialzarsi e riprendere spazi che gli sono consoni ,noi dal canto nostro ce la mettiamo tutta e venerdì 8 settembre con 21 soci del Brescia Chapter puntiamo le nostre forcelle verso nord-est .
Primo tratto di trasferimento autostradale fino a Portogruaro e da qui statali per giungere a San Daniele dove banchettiamo a base del rinomato prosciutto ,la voglia di strada è tanta e si riprende il cammino su strade secondarie e provinciali che costeggiano il fiume Tagliamento che ci portano a Velden cittadina lacustre che da anni ci da rifugio .L’accoglienza di Alina (titolare della struttura)è di tutto rispetto come la supervisione della nostra activity Stefania che ci vizia ben oltre il dovuto , tempo una veloce doccia e siamo all’harley village fulcro della festa .
Bello rivedere vecchi amici ma la cosa che più fa piacere è lo stupore e il sorriso che i soci nuovi hanno per questo evento … in serata come di consueto le temperature scendono drasticamente ma basta una felpa x il corpo e il gilet per scaldarti il cuore . L’indomani è ancora raduno con i suoi espositori, le demo bike e la ristorazione un circo collaudato da anni ,qui dal primo pomeriggio animiamo il Vida Loca ,le temperature salgono ma pure il divertimento e dopo l’estrazione di un nuovo Sportster S 120th che purtroppo non ci vede vincenti ritorniamo a Velden dove ad aspettarci troviamo gli amici del Monza Chapter per chiudere serata insieme .
Le emozioni sono state tante e diverse per chi le ha vissute per la prima volta e per chi l’evento segreti più non ha : i ringraziamenti piu sentiti vanno ai Road Captains per il servizio offerto durante i 3gg ,sempre precisi e puntuali ma col sorriso che fa la differenza e personalmente è stato un onore accompagnarvi a quello che considero il raduno per eccellenza.
Come sempre diciamo di noi caratteritica del Brescia Chapter è:

se avete bisogno noi ci siamo , se abbiamo bisogno voi ci siete’…

Mauro Vesconi

121